Banner 10 e lode

ASIA : nuove attrezzature e adesivi per le campane della differenziata

By on 2 agosto 2012

ASIA sta procedendo in queste ore, alla manutenzione delle attrezzature stradali per la raccolta differenziata. E’ in atto, infatti, la sostituzione dei contenitori vandalizzati e la loro adesivizzazione, che va a sostituire l’indicazione “MULTIMATERIALE” con la nuova dicitura “IMBALLAGGI IN PLASTICA E METALLI”.

Sono circa 250 i contenitori stradali (campane) che ogni anno subiscono atti vandalici e che da attrezzature di raccolta si trasformano in rifiuti da raccogliere agli angoli delle strade e delle piazze. Troppo spesso bruciate (con gravissimi danni ambientali) da ignoti, i contenitori sono resi inutilizzabili ai fini della raccolta differenziata con alti costi di sostituzione e danni alla disponibilità di attrezzature dedicate alla raccolta differenziata.

ASIA, quindi, è impegnata a sostituire ed integrare il numero di contenitori stradali (per la raccolta del vetro e degli imballaggi in plastica e metalli) a disposizione dei cittadini perché resta assolutamente valido il nostro appello alla collaborazione di tutti per favorire la raccolta differenziata.

L’azienda è decisa a sostenere l’apporto alla raccolta differenziata migliorando la disponibilità delle attrezzature stradali a disposizione e promuovendo, al meglio, le regole da seguire affinché il deposito dei materiali selezionati sia adeguato in termini di qualità e quantità delle frazioni raccolte.

Ed allora, così come sollecitato dalla stessa cittadinanza attiva, l’impegno è per sempre più contenitori stradali a disposizione ed una nuova adesivizzazione perché tutti i cittadini siano adeguatamente informati sul come fare correttamente la raccolta differenziata.

Ricordiamo a tutti i cittadini che è assolutamente indispensabile depositare i materiali giusti all’interno dei contenitori giusti.

Infine vogliamo ricordare che l’abbandono del materiale al di fuori dell’attrezzatura di raccolta si trasforma, per norma, in rifiuto residuo indifferenziato e con ASIA costretta a raccoglierlo per poi trasportarlo agli impianti di trattamento di rifiuti indifferenziato (STIR).

Per questo lanciamo un appello ai cittadini napoletani;

“ Con l’applicazione, da parte di operatori ASIA, sui contenitori stradali di 1.500 adesivi con la nuova dicitura “IMBALLAGGI IN PLASTICA E METALLO”, anziché “MULTIMATERIALE”, che a nostro avviso creava troppa confusione tra gli utenti, intendiamo favorire la crescita della raccolta differenziata a Napoli sensibilizzando ed educando i cittadini napoletani ad usare meglio le attrezzature di raccolta a disposizione di tutti, aumentando di conseguenza la qualità della frazione raccolta che è una nostra priorità”.

“ Vogliamo chiedere un aiuto agli abitanti della “CITTÀ PIÙ BELLA D’ITALIA” invitandoli a non abbandonare le buste differenziate al di fuori dei contenitori stradali (diventano rifiuti indifferenziati) e non depositare al loro interno materiali estranei (ne compromettono la qualità )”.

www.asianapoli.it