Banner 10 e lode

Conferenza stampa "Premio Madre Claudia Russo" [Video]

By on 22 maggio 2011

Villa Spinelli questa è la location dove si svolge da 6 anni questo premio dedicato al Teatro. Partito in sordina per volontà di un gruppo di  giovani ragazzi della zona  con la passione per il palco. Barra come tante periferie è menzionata più per i suoi mali che per le forze positive che ne contiene ma, si sa’ senza queste notizie i giornali non si venderebbero.  Eppure Barra, ha tanti santi e tanti diavoli. “L’inferno” ( disoccupazione, criminalità, degrado) il “Paradiso” ( associazionismo,comunità parrocchiali,gente per bene, giovani, cultura, sport,etc..). Il luogo principe dove tutte queste forze sane si riuniscono e il famoso “Centro Ester” nel cuore di Barra cuore pulsante di attività diverse. Barra ha un fermento vere e genuino che pochi altri quartieri hanno. Forse sarò di parte perchè conosco questa realtà e conosco questi ragazzi ma, ogni volta che sono invitato per eventi o altro resto entusiasta dall’alta partecipazione della gente. Tornando a questo premio cresciuto negli anni aprendosi via via  anche a compagnie amatoriali di fuori quartiere ha visto, la forte affluenza e la matrice che lo caratterizza. Il Premio appunto è dedicato a questa Madre che nei primi anni 20 nel quartiere, ha aperto il primo Istituto di accoglienza per anziani e missioni in diverse parti del mondo. Tutte le donazioni fatte dal pubblico e dalle compagnie è interamente devoluto all’opera che queste suore fanno senza clamori. Tornando alla Rassegna, quest’anno si è puntato verso l’inedito e i ragazzi si sono spesi per visionare video, copioni e altro, tutto è pronto fervono i preparativi. Il palco è già pronto in quel luogo Villa Spinelli appunto che sembra, un non luogo tanto è particolare. Fatto di verde, pontili eppure, non è ne la Floridiana, Capodimonte è invece, una vera e propria oasi di calma.paradisiaca. Per chi vuole passare qualche ora diversa, vedendo teatro giovane fatto da giovani non ha che da scegliere. il Cartellone è ampio e per tutti i gusti. Facciamo del bene a noi stessi regalandoci un sorriso e  facciamo sopratutto del bene agli altri.

Il mio augurio e che questo premio vada avanti con la stessa passione e l’ entusiasmo con cui è nato.

Tutte le info potete trovarle sul sito internet dell’Associazione Nuova Camelot.